La valle

La Val Vigezzo (Val Vigèzz in dialetto) è una delle sette valli che si diramano dalla Val d'Ossola e mette in comunicazione l'Italia con la Svizzera (Canton Ticino).
Si differenzia dalle altre valli ossolane per la sua particolare orografia, unica in Piemonte. Non è infatti una valle percorsa da un torrente dall'inizio alla fine, bensì da due torrenti che scorrono in sensi opposti generando un'ampia vallata pianeggiante di origine glaciale a circa 800 metri di quota, che scende bruscamente sui due versanti opposti.
Il clima della valle è salubre ed ideale per un turismo di ogni età.
Camping Valle VigezzoCamping Valle Vigezzo



STORIA


La Val Vigezzo fu popolata inizialmente dai celti (Leponzi e Insubri).
In seguito all'invasione romana dell'Ossola con la Guerra Alpina dell'8 a.C., la Val Vigezzo vide in Santa Maria Maggiore il principale fulcro politico, amministrativo e giuridico.
La valle tuttavia venne popolata solo con la caduta dell'impero romano, quando cioè le continue invasioni barbariche nel nord Italia fecero del luogo tra le montagne un porto veramente sicuro.
Tra il 1014 ed il 1381 la Val Vigezzo divenne una confederazione autonoma protetta dal Comune di Novara. Successivamente passò in mano ai Visconti di Milano, che si garantirono così il controllo della via che congiungeva il Passo del Sempione con il Canton Ticino.
Questa sua peculiarità di essere valle di transito ha marcatamente contraddistinto il passato della Val Vigezzo, portando anche a una forte emigrazione verso le città italiane ed europee di molte generazioni di spazzacamini, fumisti, pittori, artigiani e inventori vigezzini.
Camping Hermitage ValleCamping Hermitage Valle



LA VALLE DEI PITTORI


Ma la Val Vigezzo è definita Valle dei Pittori non solo per le secolari tradizioni artistiche dei suoi abitanti.
Da noi, infatti, anche l'osservatore più frettoloso viene subito colpito dalla policromia viva e palpitante della Val Vigezzo. Il fascino delle stagioni, i colori sgargianti di ogni momento, la tipicità dei luoghi e la natura così rigogliosa conquistano, immediatamente.
Una Valle di pittori, quindi, ma anche di scorci e paesaggi mozzafiato da sempre immortalati in stupendi quadri e, oggi, in tantissime fotografie.
Camping Valle VigezzoCamping Valle Vigezzo



PAESI DA VEDERE


Oltre a scenari naturali mozzafiato e montagne, pinete, torrenti, vallate tutte da vivere, la Val Vigezzo è costellata di meravigliosi borghi.
Ad essere insigniti della Bandiera Arancione, prestigioso riconoscimento del Touring club Italiano, sono Santa Maria Maggiore e Malesco.
Altro paese pittoresco facilmente raggiungibile a piedi dal Camping Hermitage è Craveggia.
Bandiera arancione Valle VigezzoCamping Valle Vigezzo



6 APPUNTAMENTI DA NON PERDERE


Tra gli innumerevoli e straordinari eventi, tradizioni e momenti che si possono vivere in Val Vigezzo, abbiamo selezionato per te 6 appuntamenti da non perdere


 CARNEVALE VIGEZZINO E CARNUA' DE MALESK - Carnevale, Val Vigezzo
Si può dire che la Val Vigezzo festeggi due Carnevali, o meglio, due facce dello stesso Carnevale non in competizione tra loro.
Il Carnevale Vigezzino raccoglie tutti i comuni della Valle in sfilate di carri, maschere, concerti e tanto divertimento.
Identiche parole chiave si ritrovano nel Comune di Malesco, al più antico (più di 130 edizioni) Carnuà de Malesk.
Camping Vigezzo CarnevaleCamping carnevale malesk


 PELLEGRINAGGIO AL SANTUARIO DI RE - Fine aprile/inizio maggio, Val Vigezzo
Per la Festa del Miracolo della Madonna di Re (29 aprile - 1 maggio), l'annuale pellegrinaggio a piedi da Domodossola fino al Santuario vigezzino può essere una buona occasione per scoprire in modo lento e spirituale la Val Vigezzo in primavera.
La destinazione finale, poi, è quel grandioso Santuario di Re costruito nella prima metà del secolo scorso e sorto nel luogo dove dal 29 aprile al 18 maggio 1494 dal ritratto della Vergine sgorgò sangue profumato.
Camping Santuario Re


 RADUNO DEGLI SPAZZACAMINI - Primo weekend di settembre, Santa Maria Maggiore
Oltre ad essere Valle dei Pittori, la Val Vigezzo è anche la Valle degli Spazzacamini per gli innumerevoli emigranti che nei secoli scorsi si sono dedicati a questo mestiere in varie parti d'Europa. Per ricordare questa tradizione legata ad un duro e faticoso lavoro ogni anno, nel primo weekend di settembre, si ritrovano a Santa Maria Maggiore più di un migliaio di spazzacamini provenienti da ogni parte del mondo.
Il Raduno è composto da molti eventi, feste e iniziative per i migliaia di turisti e appassionati, compresa la grande sfilata per le vie del paese della domenica mattina.
Camping spazzacaminiCamping spazzacamini


 NOTTE DELLE STREGHE - Fine settembre, Craveggia
"A spasso tra le streghe in una notte di plenilunio" è una iniziativa che ricorda uno degli episodi più bui ed inquietanti della storia, anche Ossolana: la caccia alle streghe.
Oggi però, le streghe cercano la rivincita in maniera ironica presentando al folto pubblico di curiosi i loro segreti e le loro pozioni a Craveggia, in una giornata (e nottata) di eventi, inziative e bancarelle tutte da scoprire.
Camping streghe


 FOLIAGE - Ottobre e Novembre, Val Vigezzo
L'autunno in Val Vigezzo è davvero spettacolare.
Sembra quasi che ogni giorno la Valle dei Pittori voglia superare sé stessa, regalandoti luci e colori incredibili.
E lo spettacolo del Foliage in Valle si apprezza ancor più se gustato dal trenino della Ferrovia Centovalli - Vigezzina, recentemente definita la più bella d'Italia.
Camping Vigezzo FoliageCamping trenino foliage


 MERCATINI DI NATALE - Festa dell'Immacolata, Santa Maria Maggiore
Agli inizi di dicembre e in corrispondenza del ponte dell'Immacolata, nelle vie del centro storico di Santa Maria Maggiore si organizzano i Mercatini di Natale più grandi del Piemonte, con circa 200 bancarelle dal caratteristico tettuccio rosso e decine di migliaia di visitatori ogni anno.
Ottima occasione per fare (e farsi) regali, sono presenti sia prodotti dell'artigianato vigezzino sia numerose prelibatezze tipiche della Valle.
Durante la manifestazione, addobbi e installazioni luminose valorizzano i suggestivi angoli del centro storico e diverse bande alpine e jazz suonano per le vie del borgo canti tipicamente natalizi.
Camping MercatiniCamping Mercatini